La Voce di Dio

Se, come si legge nel Vangelo di Giovanni, “In principio era il Verbo” quello che pare abbiano ascoltato in Antartide i ricercatori dell’esperimento BICEP (Background Imaging of Cosmic Extragalactic Polarization) deve essere proprio quel verbo.I primi vagiti dell’universo, voce del verbo “essere”, declinata dalle sfuggenti onde gravitazionali che avrebbero trovata conferma sperimentale cento anni dopo […]

200 personaggi in cerca di autore

Non esistono grandi romanzi senza grandi personaggi: in questo personalissimo vademecum Fabio Stassi (“Holden, Lolita, Zivago e gli altri”, minimumfax, 2010) ha creato duecento ritratti di protagonisti e comprimari dei migliori romanzi italiani e stranieri del secondo Novecento: ciascuno si presenta al lettore in prima persona, rituffandolo nelle pagine che ha già conosciuto e amato […]

Pesanti effetti collaterali della Poesia Dorsale

Non è facile impilare (cfr. ) un componimento sensato usando solo i dorsi dei libri che si hanno in biblioteca; anche avendone tanti, anche ricorrendo alle ardite ellissi e ai voli pindarici che la poesia consente.Occorre infatti dare fondo ai più reconditi e polverosi anfratti degli scaffali e ripassarsi anche quelli disposti in seconda fila […]

Dallas Buyers Club

Dopo un’ora che lo stavo vedendo mi chiedevo “ma quando salta fuori Matthew McConaughey?” poi ho realizzato che quello scheletrito texano che avevo sotto gli occhi dall’inizio del film era lui.Vabbè, forse non sono fisionomista, però nemmeno nel cameo fatto nel “Lupo di Wall Street” vicino a Di Caprio l’avevo riconosciuto (di Caprio sì, subito).Comunque […]

Body Hackers

L’ultima frontiera dell’ sono i .Quando entrava in classe, il mio professore di filosofia spalancava sempre le finestre, anche se fuori gelava.Se qualcuno diceva: “Ho freddo”, quello partiva sostenendo che “il freddo non esiste! imperrocché essendo il freddo non altro che mancanza di caldo, ed essendo la mancanza qualcosa che non c’è, ne viene che […]

Una misteriosa storia circolare

Questo vecchio calderone turchesco che ho recuperato dalla soffitta dei genitori non è né particolarmente antico né di fattura eccelsa.Tuttavia la superficie istoriata del medesimo è divisa in sette “vignette”, sette scene che sembrerebbero far parte di una storia che non è facile decifrare. Anzitutto non è facile stabilire dove inizia e dove finisce la […]