Modalità demoLIV.1
qual' é er pensiere tuo? d' esse promosso?
Embè, s'io posso te darò 'na mano...
Codesto solo oggi possiamo dirti,
ciò che non siamo, ciò che non vogliamo.
A uno a uno tutti vi ravviso,
o miei compagni! e te, sì, che abbandoni
Altri 3 Classifica Info
Versione precedente